Benvenuto da CICLOIDEA

Posted: 20th febbraio 2011 by DVF in News

Pedalare, sudare e ancora pedalare. La natura, il verde, le colline, le strade a volte le montagne. Le ruote che si arrampicano sulle salite ardite. Sempre più vicini al cielo. L’adrenalina al massimo durante le discese su qualsiasi fondo. Gli amici che ci passano, ma che a volte riusciamo a passare. Le forature, l’acqua delle fontanelle e delle fonti. I temporali improvvisi.
Tutto questo, e molto altro, è il nostro modo di pensare e di fare BIKE

Libertà, piacere e salute

Posted: 19th ottobre 2013 by DVF in News
Tags: , , ,

Cicloidea by DVF

Perché scegliere di andare in bicicletta? 

  • Scegliere la bicicletta come mezzo di locomozione presenta numerosi vantaggi: la bici è infatti un mezzo polivalente, ecologico, economico, comodo e salutare.
  • E’ perfetta per muoversi in città, per andare al lavoro, per tenersi in forma, per rilassarsi, per esplorare i paesaggi e fare viaggi ecologici e a contatto con la natura.

E’ comoda e veloce: è opinione diffusa che l’automobile sia un mezzo comodo e veloce, che ci permette spostamenti rapidi e una totale libertà di movimento. Guardando bene alla realtà è facile, però, rendersi conto di quanto sia errata questa opinione. Secondo un recente studio dell’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) un cittadino romano passa in auto 74 minuti al giorno, e la velocità media di un automobile che circola nella città di Roma è 22Km/h. Questi dati diventano ancora più incredibili se si considerano i soli tragitti urbani inferiori ai 5 Km, dove numerosi studi dimostrano come l’automobile sia decisamente più lenta della bicicletta.

Si ma… il costo? La bicicletta, a differenza dell’automobile, non ha costi aggiuntivi o tasse da pagare. Niente bollo, assicurazione, carburante e pochissima manutenzione. Tutto il contrario dell’automobile il cui costo annuo, considerando ammortamento, manutenzione, carburante, assicurazioni ecc.. ; si attesta, secondo recenti ricerche, intorno ai 4000 euro annui.

Fa bene anche alla salute? Pedalare anche pochi minuti al giorno, migliorerà notevolmente la vostra salute; renderà muscoli, cuore e polmoni più forti ed efficienti contribuendo a prevenire malattie e problemi cardiaci.

Vuoi mettere il divertimento? Superata l’idea che pedalare sia troppo faticoso, ci renderemo immediatamente conto di quanto sia piacevole e soddisfacente prestare attenzione ai paesaggi e ai suoni che la macchina tende a celare.

E allora cosa stai aspettando?

Il tempio del ciclismo

Posted: 18th dicembre 2012 by DVF in News
Federico & Filippo

Federico & Filippo

Federico e Filippo, in tutta onestà, sono il ciclismo. Con la stessa grinta, con il medesimo interesse, sempre con la stessa espressione soddisfatta sugli occhi aiutano, confortano e consigliano il presente e il futuro della bici, entrambi spesso di casa nel loro grande, ordinato, interessante negozio.

A volte passano campioni come Fabio Sabatini della Liquigas, Mirko Selvaggi della Vacanze Soleil, Francesco Ginanni della Giocattoli Arduini, altre volte ragazzi giovani, polpacci in erba, ai quali Federico e Filippo sistemano la bici con accorgimenti e interesse per la prossima, indispensabile gara. Ognuno di loro entra da Cicloidea e ci trova la sua casa. Anche perché Federico e Filippo sono persone che emozionano.

Raccontano con le lacrime agli occhi di padri che, dopo essersi comprati una bella bici per sé col figlioletto in braccio, dopo un po’ di anni tornano da loro per comprare qualcosa di serio all’erede. O di signore che, da una vita, quando forano, o quando avvertono problemi alla propria due ruote, gli si fanno incontro di buon mattino per trovare da loro il conforto che cercano. Sono storie che accadono in posti come questo. Storie di passione, volontà, sacrificio. Storie che, da Cicloidea, si raccontano tutti i giorni.

Reblogging e rewriting da: Quello che c’è – Mensile di Vita, Eccellenza e Buonumore